Condividi, se ti va.

  • LinkedIn - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • YouTube - Black Circle
  • Instagram - Black Circle

Contatti

Compila il modulo per richiedere un preventivo o per ricevere più informazioni sui nostri prodotti.
Risponderemo in (molto) meno di 24 ore, e senza spam.

Il tuo diritto alla privacy è una cosa molto seria. 

Perché siamo scrittori fantasma: la confidenzialità delle informazioni, per noi, è importante quanto l'igiene in una sala operatoria. È l'ambiente che ci permette di lavorare. Per questo, i dati che ci invii per essere ricontattato, non verranno utilizzati per nessun altro motivo, né ceduti a terzi. Mai.

Loscrittorefantasma.com e iper-editing.com sono marchi di Roberta Giulia Amidani, la penna che si fa chiamare "fantasma madre".

Tiger Blues di Jimi B Jones

 

TITOLO: TIGER BLUES

AUTORE: JIMI B. JONES

CASA EDITRICE: WATSON

PRIMA USCITA: 10 ottobre 2018​

GENERE: NARRATIVA CONTEMPORANEA

PAROLE: 36.000

BATTUTE: 212.000

"Quella di Jim Beam è la storia di un’amicizia e di un palcoscenico. 

È una storia di crescita, di successi e cadute, di applausi e tradimenti, di incontri e solitudine. 

Forse. Oppure no."

 

Jim Beam aveva un fratello, una sorella e una madre. Del padre non seppe mai niente. La mamma era seria, preoccupata, sempre nervosa. Aveva paura e non si riposava mai: aveva paura di non riuscire a mantenere i propri figli, aveva paura che uno di loro si ammalasse. Aveva paura di un sacco di cose.
Invece Jim non aveva paura di niente, tranne della noia. Abitavano appena fuori Lovelock, in un posto che si chiamava Cottonfarm.

Le vicende partono da quando Jim era piccolo, viveva in un recinto e passava il tempo giocando con i fratelli; prosegue con l’incontro che gli cambierà la vita e la nascita di un’amicizia decisamente fuori dal comune, così come fuori dal comune è lui, in tutto quello che riesce a fare. Axl è il figlio adolescente del proprietario di Cottonfarm, un allevamento di tigri nei dintorni di Lovelock, in Nevada, e Jim è una tigre. Axl e Jim cresceranno insieme uniti da un legame che riuscirà ad andare oltre le diversità tra la razza umana del primo e quella felina del secondo.

 

 

L'editing di Tiger Blues è stato il 50esimo lavoro della squadra dello scrittore fantasma.

 

Editor: Roberta Giulia Amidani

 

Correttori di bozze e lettori beta:

  1. Angelo Airò Farulla

  2. Caterina Cavina

  3. Emanuela Valentini

  4. Lorenzo Crescentini

 

 

"Grazie alle penne, alle teste e alle dita di chi è rimasto al mio fianco, a chi ha riletto le prime bozze, a chi ha corretto le ultime. Grazie ai miei editor, Roberta Giulia Amidani e Gianluca Amato, e ai pluripremiati lettori beta: Angelo Airò Farulla, Caterina Cavina, Emanuela Valentini e Lorenzo Crescentini. A tutta la squadra va la mia riconoscenza."

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Categorie

Please reload

Extra

Post recenti

Please reload

Scopri gli altri trucchi della gang dei ghostwriter

Please reload